Dimensione / Contrasto

Größer  Kleiner     Orange/Schwarz  Weiß/Blau
 
„Le scuole si mobilitano” è un progetto comune promosso dall’Alleanza per il clima Tirolo, dall’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige, dal Comitato di vigilanza per la sicurezza stradale del Tirolo, dal Comune di Valvasone/Agenda 21 Locale, dal Land del Tirolo e dalla Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige/Ripartizione mobilià, cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale - INTERREG IV A Italia Austria.
deutsch | italiano

Trasporto alunni: potenziamenti e adeguamenti dei servizi autobus a partire dal 17 settembre

Come di consueto dopo l’inizio dell’anno scolastico e la concomitante entrata in vigore dell’orario autunnale, anche quest’anno si attueranno diversi aggiustamenti dei servizi autobus nel trasporto pubblico locale.

“Le abitudini di spostamento degli alunni cambiano in funzione degli orari scolastici, della scuola frequentata, del luogo di residenza oppure in base a variabili non sempre prevedibili“, spiega l’assessore alla mobilità Thomas Widmann. „Con l’introduzione della settimana corta, quest’anno quasi tutte le scuole hanno modificato i propri orari. A causa dell’inizio anticipato dell’anno scolastico, l’orario autunnale andava inoltre definito in tempi più brevi rispetto al solito: una bella sfida per i nostri addetti all’elaborazione degli orari“, specifica Widmann. In gran parte, le scuole si sarebbero adattate all’orario cadenzato dei mezzi pubblici, mentre le corse aggiuntive per gli alunni vengono via via adeguati alle esigenze specifiche delle varie scuole.
Widmann: “Soprattutto nell’Oltradige e sul Renon dopo l’inizio della scuola si sono registrati forti sovraffollamenti che richiedevano la messa in servizio di autobus aggiuntivi.
Per il resto, la pianificazione di gran parte dei servizi è riuscita ad interpretare bene le esigenze effettive“. L’assessore ringrazia anche i passeggeri, le scuole e i genitori per i numerosi feedback che “permettono di avvicinare il servizio di trasporto alle esigenze dell’utenza. Questo aumenta l’accettazione del trasporto pubblico e motiva le persone a rinunciare più spesso alla propria macchina“.

 

Per maggiori informazioni
 

Interreg Logo